Le aziende che assumono nel 2016

Buoni propositi per il 2016? Noi di Crealavoro di sicuro! Uno dei nostri primi obiettivi è quello di rappresentare sempre di più un punto di riferimento per chi cerca lavoro. In questa ottica abbiamo svolto un analisi di tutte le aziende (quelle più significative) che offrono concrete opportunità di lavoro in tutta Italia. Ricordate che per candidarsi non basta inviare semplicemente il curriculum, è importante averne uno efficace che valorizzi le proprie competenze e le proprie potenzialità, una lettera di presentazione che dimostri la propria motivazione ed un approccio al colloquio che “agganci” il nostro selezionatore di turno. I nostri orientati saranno iscritti automaticamente, a queste nuove opportunità che ci riserva il mondo del lavoro nel 2016.
Il nostro orientamento ha proprio questo obiettivo: rendere consapevoli delle proprie capacità e saperle esprimere.
Vediamo nel concreto il 2016 cosa ci può riservare per il nostro futuro:
FERROVIE DELLO STATO
Nuove opportunità di lavoro arrivano dal gruppo Ferrovie dello Stato che tra il 2015 ed il 2016 sta effettuando nuove assunzioni rivolte a laureati magistrali in Scienze Statistiche o Economia, nell’articolo vi forniamo le varie informazioni per queste nuove assunzioni, i requisiti e le mansioni di lavoro che svolgeranno i neo assunti in Ferrovie dello Stato.
Ferrovie dello Stato Spa nasce nel 1905 e dopo più di 100 oggi l’Azienda è la prima e più importante per quanto riguarda il trasporto ferroviario, oggi il gruppo gestisce circa 16.700 km di ferrovie ed ogni giorni ci sono più di 7 mila treni che trasportano milioni di passeggeri e tonnellate di merci all’anno, si capisce che lavorare per una grande Azienda come questa sarebbe un sogno davvero per tanti giovani e meno giovani.
Al momento Ferrovie dello Stato ha pubblicato 1 offerta di lavoro per la ricerca della figura professionale Junior Revenue Management, le assunzioni sono riservate a coloro che sono in possesso della Laurea in Scienze Statistiche o Economia, ma vediamo quali sono tutti i requisiti necessari per potersi candidare a questa offerta di lavoro:
• Laurea magistrale in Scienze Statistiche o Economia con un voto minimo pari a 105/110
• Costituirà titolo preferenziale l’esperienza maturata in ambito di revenue management
• Capacità di analisi dei dati attraverso l’uso di strumenti di business intelligence e di elaborazione tramite Excel e Access
• Capacità di elaborare la reportistica periodica finalizzata ad evidenziare l’andamento del business
• Conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio superiore (B2 del quadro di riferimento europeo)
• Ottima conoscenza anche degli altri applicativi del pacchetto Office (Word e Power Point) e di Internet
Questa offerta di lavoro potrà essere svolta sia come tirocinio retribuito, ed in questo caso è previsto un rimborso mensile di 600 €, ma anche per assunzioni dirette senza passare per percorsi formativi, quindi davvero un’ottima opportunità di entrare a far parte di una grande Azienda come Ferrovie dello Stato.
Nel dettaglio la figura professionale del Junior Revenue Management avrà il compito di garantire l’ottimizzazione di servizi di trasporto attraverso l’uso di un sistema di gestione dinamica dei posti offerti (revenue management) basato su modelli di previsione della domanda, finalizzato alla flessibilizzazione tariffaria per singolo prodotto/data/mercato e volto alla massimizzazione dell’utilizzo e dei ricavi.
Per inoltrare la candidatura c’è tempo fino al 6 Gennaio 2016, trovate tutte le info su queste assunzioni al seguente indirizzo web:
https://sivrecruiting.gruppofs.it/cezannecv/RecruitmentWeb/CznWfResearch.asp?FUNID=7004517&LANGID=1040&IDFNT=155563979&IDPRV=721808282
dal quale è possibile anche inviare la propria candidatura diretta.

 

CONAD
La notizia delle nuove Assunzioni Conad per il 2016 è stata attraverso un comunicato stampa proprio dall’Azienda nel quale ha specificato che nel corso del 2016 e del 2017 l’Azienda effettuerà notevoli investimenti per l’apertura di 88 nuovi grandi Supermercati Conad in molte Regioni d’Italia. L’investimento segue gli ottimi risultati raggiunti dal gruppo in termini di fatturati nel corso del 2015, l’azienda parla di circa 188 Milioni di Euro che investirà in Italia per l’apertura di 88 nuovi punti vendita e la conseguente assunzione di circa 1.300 persone, Conad oggi è una delle più grandi società Italiane che operano nel settore della GDO (Grande Distribuzione Organizzata), nata nel 1962 nel corso di questi 50 anni il Gruppo Conad ha saputo sempre rinnovarsi e puntare sulla qualità dei loro prodotti e sulla formazione e l’esperienza del proprio personale, ritenuta dall’azienda punto cruciale per poter competere nel settore della GDO dove la fanno da padrone grosse società straniere. Oggi la Conad è un Consorzio con sede principale a Bologna, composta da 8 cooperative e conta oltre 2.900 punti vendita. Per quanto riguarda le nuove assunzioni come abbiamo già specificato saranno circa 1.300 distribuite su tutto il territorio Italiano, ma quali saranno le figure professionali ricercate all’interno dei supermercati Conad?
Vediamo di seguito quali sono le Figure Ricercate:
Cassiere/Cassieri
Addetti alla Logistica
Addetti alle Pulizia
Responsabili di Reparto
Addetti alla Scaffalatura
Direttori di Store
Addetti alla Salumeria
Addetti al settore Frutta e Ortaggi
Magazziniere
Tutti coloro che sono interessati alle assunzioni 2016 in Conad consigliamo di seguirci per essere aggiornati tempestivamente non appena ci saranno ulteriori indicazioni sulle nuove assunzioni che dovrebbero partire per le prime settimane del 2016, altro consiglio che vi diamo è quello di consultare anche la sezione del sito dell’Azienda dedicata alle offerte di lavoro raggiungibile a questo link: http://www.conad.it/conad/home/global/chi-siamo/lavoraconnoi/posizioniaperte.html
POSTE ITALIANE
Da qualche ora sul sito delle Poste Italiane sono state pubblicate nuove offerte di lavoro per l’assunzione di Postini/PortaLettere in tutta Italia, le assunzioni partiranno da Febbraio 2016 e c’è tempo per candidarsi fino al 6 Gennaio 2016, nell’articolo vi forniamo tutte le indicazioni sulle nuove assunzioni di PortaLettere in Poste Italiane, i requisiti e come inviare la propria candidatura.
Poste Italiane ha avviato il reclutamento per le nuove assunzioni 2016 di Postini e PortaLettere in tutta Italia, vediamo subito quali sono i requisiti per poter lavorare come PortaLettere in Poste Italiane:
• Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110. Non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio
• Patente di guida in corso di validità;
• Idoneità alla guida del motomezzo aziendale. La prova sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione;
• Certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).
Il contratto di lavoro che viene offerto è a tempo determinato, ma Poste Italiane fa sapere che non ci sono limiti temporali, quindi il contratto potrebbe durare anche più dei classici 6 mesi ed in alcuni casi potrebbe anche trasformarsi a tempo indeterminato.
Regioni e Città di Lavoro
Come abbiamo detto in precedenza le assunzioni 2016 come PortaLettere/Postino in Poste Italiane riguardano tutto il territorio Italiano, di seguito abbiamo realizzato una Lista con tutte le Regioni e le Città dove sono previste le assunzioni, la Regione/le Province di assegnazione saranno individuate nell’ambito delle aree territoriali suindicate, in base alle esigenze aziendali.
PIEMONTE (Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria, Biella, Verbano-Cusio-Ossola
VALLE D’AOSTA (Tutta la Regione)
LIGURIA (Imperia, Savona, Genova, La Spezia)
TRENTINO ALTO ADIGE (Bolzano, Trento)
VENETO (Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo)
FRIULI VENEZIA GIULIA (Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone)
LOMBARDIA (Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Lodi, Monza e della Brianza
EMILIA ROMAGNA (Piacenza, Parma, Reggio nell’Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena
MARCHE (Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Rimini, Fermo)
TOSCANA (Massa-Carrara, Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto, Prato)
UMBRIA (Perugia, Terni)
LAZIO (Viterbo, Rieti, Roma, Latina, Frosinone)
ABRUZZO (L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti)
SARDEGNA (Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias)
MOLISE (Campobasso, Isernia)
PUGLIA (Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce, Barletta-Andria-Trani)
BASILICATA (Potenza, Matera)
SICILIA (Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa)
Come Candidarsi
Tutti coloro che sono interessati a lavorare come PortaLettere in Poste Italiane ricordiamo che c’è tempo fino al 6 Gennaio 2016 per potersi candidare, le modalità sono sempre le medesime, basta collegarsi al sito di Poste Italiane dedicato alle assunzioni:
https://erecruiting.poste.it/posizioniAperte.php
individuare le offerte di lavoro che fanno al proprio caso, registrarsi ed inviare la candidatura con il proprio Curriculum Vitae.
Processo di Selezione (dal sito Poste Italiane)
Il processo di selezione inizia ricevendo una mail all’indirizzo di posta elettronica che indicherai in fase di adesione al presente annuncio. Tale e-mail consiste nell’invito ad effettuare un test attitudinale “on line”, che rappresenta la prima parte del processo di selezione. L’e-mail sarà spedita dalla Società SHL Italy S.r.l. Unipersonale – incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione – e conterrà l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento. Ti ricordiamo pertanto di verificare periodicamente la tua casella di posta a partire dalla metà del mese di gennaio 2016. A seconda del fornitore della tua posta elettronica, la comunicazione potrebbe finire nella cartella spam, ti chiediamo pertanto di controllare anche quest’ultima.
Ti ricordo di non inviare eventuali comunicazioni a SHL, ma all’indirizzo evidenziato nel testo della mail
Solo qualora dovessi superare il test attitudinale on line, sarai contattato da personale di Poste Italiane per il completamento della seconda fase del processo di selezione, comprendente un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo.
ACQUA&SAPONE
Acqua e Sapone Spa nata nel 1992 si è imposta nel settore della GDO (Grande Distribuzione Organizzata) ed in particolare nel settore bellezza e dell’igiene della persona e della casa, in pochi anni sono stati aperti più di 700 negozi distribuiti su tutto il territorio nazionale grazie alla specializzazione e alla profonda conoscenza del settore in cui l’Azienda opera.
Di questi 700 punti vendita 81 sono gestiti dell’Azienda Gottardo SpA una società tutta italiana che opera nel settore della bellezza e dei prodotti per la pulizia della casa, le offerte di lavoro in Acqua e Sapone sono pubblicate proprio da Gottardo SPA, ecco di seguito le posizioni aperte e le relative sedi di lavoro:
• Specialista Legale – Sede di lavoro: Campo San Martino (Padova)
• Addetto Amministrazione – Sede di lavoro: Campo San Martino
• Addetto Uffici Acquisti – Sede di lavoro: Padova
• Consulenti di Bellezza – Sedi di lavoro: Milano, Conegliano (Treviso), Montecchio di Vallefoglia (Pesaro Urbino), Verona, Trezzo sull’Adda (MI), Brescia
• Addetti alle Vendite – Sedi di lavoro: Vignola (Modena), Bazzano (Bologna), San Giovanni in Persiceto (BO)
• Addetto alla Gestione del Credito – Sede di lavoro: Campo San Martino
• Addetti alle Vendite per categorie Protette (Legge 69/99) – Sedi di lavoro: Modena, Padova, Vicenza
Nel corso del 2016 il Gruppo Gottardo prevede l’apertura di nuovi Store Acqua e Sapone nelle regioni Abruzzo, Lombardia, Marche, Molise, Puglia e Basilicata per cui nei prossimi mesi vi aggiorneremo con nuove offerte di lavoro ed assunzioni.
Tutti coloro che sono interessati a lavorare in Acqua e Sapone possono consultare il link alla fine dell’articolo per prendere visione di tutte le offerte di lavoro, i requisiti ed inviare la propria candidatura : http://selezione.gottardospa.it/Cezannecv/RecruitmentWeb/GottResearch.asp?FUNID=7004517&LANGID=1040

 

BULGARI
La notizia delle nuove assunzioni 2016 in Bulgari è stata anche ripresa dalla Repubblica dove in un articolo ha illustrato i piani dell’Azienda Bulgari per il 2016, l’Azienda ha intenzione infatti di realizzare un nuovo stabilimento che avrà funzioni sia di produzione che di amministrazione, il nuovo stabilimento sorgerà su un’area di circa 14mila metri quadri e sorgerà a Valenza, in provincia di Alessandria.
Secondo l’Azienda questo progetto porterà a pieno regime, 300 nuovi posti di lavoro che saranno affiancati da altre 700 unità che già lavorano per il Gruppo Bulgari, i lavori del centro dovranno essere ultimati secondo il piano industriale per la metà del 2016.
Per quanto riguarda le figure professionali che verranno assunte nel nuovo stabilimento saranno persone specializzate nella produzione gioielliera, impiegati e personale specializzato in materie Amministrative, visto che come abbiamo specificato la nuova sede avrà reparti sia dedicati alla produzione che all’amministrazione. Ci saranno inoltre anche percorsi formativi per giovani che potranno frequentare tirocini e stage direttamente in Azienda.
Tutti coloro che sono interessati a queste nuove assunzioni 2016 in Bulgari vi consigliamo di inviare una candidatura spontanea attraverso questa pagina:
http://www.bulgari.com/it-it/careers/index/search/?region=0&func=0&page=1&keyword=
SCARPE&SCARPE
Scarpe&Scarpe Spa è una società per azioni italiana specializzata nella vendita e Grande Distribuzione di calzature Uomo/Donna/Bambino, l’azienda è stata fondata nel 1975 ma solo negli ultimi anni l’Azienda ha conosciuto il successo ed una notevole espansione a livello nazionale, oggi infatti si contano circa 100 grandi Store in tutta Italia che trattano decine e decine di marchi di calzature diversi, lavorano oggi all’interno di Scarpe & Scarpe circa 2.000 dipendenti.
L’azienda proprio in queste settimane ha pubblicano nuove offerte di lavoro per l’assunzione di circa 150 giovani da inserire negli Store di tutta Italia come Addetti alle Vendite, vediamo quali sono i requisiti che l’Azienda richiede per poter ricoprire questa figura professionale:
• Possesso del diploma di scuola Superiore
• Possedere la predisposizione all’organizzazione
• Possedere un’ottima propensione ai rapporti interpersonali.
Vediamo invece ora quali saranno le mansioni di lavoro che gli addetti alle vendite svolgeranno all’interno degli Store Scarpe & Scarpe:
• lavorazione della merce (controllo e rifornimento, applicazione dei dispositivi antitaccheggio, applicazione dei prezzi)
• esposizione della merce in accordo con i criteri espositivi individuati dall’Azienda
• attuazione di un attento monitoraggio del reparto di assegnazione
Tutti coloro che si candideranno a queste offerte di lavoro dovranno seguire un percorso formativo della durata di 6 mesi, per i quali è previsto il rimborso spese, durante il periodo di formazione i candidati verranno affiancati dal personale esperto che avrà il compito di istruirli e spiegare come funziona il lavoro all’interno di Scarpe & Scarpe.
Scarpe & Scarpe ha affidato a Gi Group la raccolta delle candidature, per poter inviare la vostra candidatura è quindi necessario inviare una email al seguente indirizzo di posta, Vi consigliamo di aggiungere in oggetto “Rif. Selezione Scarpe&Scarpe”:
macerata.trento@gigroup.com
Se volete invece inviare una candidatura spontanea potete farlo al seguente link:
http://www.scarpescarpe.eu/ita/lavora/index.aspx

 

ZALANDO
Zalando è una società tedesca specializzata nella vendita online di scarpe, borse, accessori ed abbigliamento Uomo/Donna.
L’Azienda è molto giovane e nata da pochi anni ma ciò nonostante ha saputo subito imporsi come leader nel proprio settore nelle vendite online, negli ultimi 2/3 anni in particolar modo Zalando ha conosciuto un sviluppo impressionante oggi infatti opera in 15 paesi del Mondo e vanta 16.4 milioni di clienti serviti attraverso il proprio E-Commerce, numeri davvero impressionanti e che crescono di anno in anno. Numeri positivi che ovviamente hanno avuto una ricaduta positiva anche sull’occupazione, infatti in poco più di 6 mesi il Gruppo Zalando ha effettuato quasi 1.500 nuove assunzioni portando cosi il numero dei propri dipendenti a circa 7.500.
Zalando per il 2016 ha intenzione di sbarcare in Italia creando un nuovo Centro Logistico per poter meglio gestire gli ordini provenienti dall’Italia ma anche dai Paesi nostri vicini, una strategia già percorsa in Italia da un altro colosso dell’E-Commerce, Amazon, che ha creato diversi Centri Logistici creando migliaia di nuovi posti di lavoro.
A confermare lo sbarco in Italia di Zalando è stato anche il Manager dell’Azienda per l’Italia e la Spagna che in una recente intervista ha dichiarato che nelle prossime settimane saranno noti ulteriori dettagli di questa operazione che vedrà il Gruppo Zalando sbarcare in Italia.
Per quanto riguarda le figure professionali che verranno assunte con tutta probabilità saranno Operai, Magazzinieri, Responsabili della Logistica e tutte le figure che in genere operano all’interno di un Centro Logistico.
Non appena avremo informazioni più dettagliate sulle assunzioni Zalando 2016 vi informeremo prontamente.

 

GEOX
Nuove offerte di lavoro ed assunzioni arrivano dal Gruppo Geox, Azienda che opera nella produzione e commercializzazione di calzature ed abbigliamento, da qualche giorno l’Azienda ha pubblicato nuove offerte di lavoro per l’assunzione di diverse figure professionali in tante città Italiane, le assunzioni sono rivolte a giovani sia diplomati che laureati, nell’articolo vi forniamo tutte le indicazioni su queste opportunità di lavoro in GEOX.
GEOX è un’Azienda Italiana che, come detto, opera nella produzione e nella commercializzazione attraverso Store diretti e non, di scarpe ed abbigliamento Uomo/Donna, l’Azienda è relativamente giovane infatti è stata fondata nel 1995 ma in pochi anni ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel segmento in cui opera, non solo in Italia ma anche all’Estero oggi infatti GEOX è presente in oltre 100 Paesi nel Mondo e conta più di 1.000 punti vendita con oltre 5.000 dipendenti.
Al momento GEOX vuole ampliare ancora di più la propria rete soprattutto in Italia per questo ha dato via a nuove assunzioni sia presso i propri punti vendita che nella Sede dell’Azienda che si trova a Montebelluna, ma vediamo nel dettaglio di seguito tutte le posizioni professionali aperte in GEOX:
• SHOP ASSISTANT, Sicilia
• PLANNING WHOLESALES ANALYST, Biadene di Montebelluna
• SPECIALISTA FUNZIONALE SAP, Biadene di Montebelluna
• ADDETTO GESTIONE RICHIESTE OPERATIVE COMMERCIALI, Biadene di Montebelluna
• ADDETTO AFFARI LEGALI, Biadene di Montebelluna
• ADDETTO AMMINISTRAZIONE FORNITORI RETAIL, Biadene di Montebelluna
• LOGISTICS ENGINEER, Signoressa
• DIGITAL PROJECT MANAGER, Biadene di Montebelluna
• PROCUREMENT SPECIALIST, Biadene di Montebelluna
• JUNIOR CORPORATE CONTROLLER, Biadene di Montebelluna
• IMPORT SPECIALIST, Signoressa
• ADDETTO GESTIONE CREDITI CLIENTI ITALIA, Biadene di Montebelluna
• ADDETTO RETAIL ALLOCATION, Montebelluna
Tutti i candidati che si candideranno a queste offerte di lavoro verranno inseriti nelle aree Logistica, Amministrazione, Finanza e Controllo, IT e Sistemi Informativi, Legale e Societario, Acquisti, Marketing e Comunicazione, e Retail e Store Management del gruppo GEOX, per poter inviare la propria Candidatura potete fare riferimento al Sito Web del gruppo Geox che viene utilizzato per la raccolta delle Candidature, è possibile inoltre anche prendere visione di tutti i requisiti per ogni singola posizione professionale, di seguito il link diretto alle offerte di lavoro:
https://web5.cvwebasp.com/geox/formweb/Default.asp?LanguageId=0

 

TELECOM
Secondo il piano di investimenti 2016-2017 Telecom Italia investirà circa 10 miliardi di euro che saranno destinati soprattutto per l’innovazione tecnologica (Ngn, Lte, Cloud Computing, Data Center, Sparkle e Trasformazione), con l’introduzione della fibra ottica per il 75% della popolazione e della rete mobile 4G disponibile per il 95% degli italiani, questo processo è già iniziato nel corso del 2015 infatti più della metà del nostro Paese è già coperto dalle connessioni mobili 4G e dalla fibra a 30 mega per le connessioni fisse.
Parallelamente agli investimenti ci saranno risvolti positivi per l’occupazione poichè non può esserci l’attuazione di un piano di investimenti senza l’assunzione di nuovo personale, che secondo la stessa Azienda dovrebbe attestarsi sulle 4.000 unità tra il 2016 ed il 2017, le assunzioni riguarderanno tutto il territorio nazionale e saranno rivolte per la ricerca di tecnici e laureati, giovani tra i 20 e i 30 anni interessati a lavorare in Telecom, per i quali sarà utilizzata la nuova normativa elaborata dal Governo con il cosiddetto Jobs Act.
Al momento Telecom Italia ha pubblicato delle nuove offerte di lavoro sul proprio sito, per quanto riguarda invece le assunzioni 2016 del nuovo piano di investimenti vi terremo prontamente aggiornati nel momento in cui verranno pubbliche nuove offerte di lavoro, nel frattempo vi consigliamo di leggere l’articolo sulle procedure di assunzioni che Telecom Italia utilizza al seguente link:
http://www.bloglavoro.com/2015/09/24/telecom-italia-lavora-con-noi.htm
ENEL
Il 18 Novembre ENEL ha presentato il nuovo piano di investimenti per il triennio 2016-2017-2018-2019, il gruppo ENEL subirà un forte turnover generazionale infatti il piano presentato anche dall’Amministratore Delegato della prima Società Elettrica Italiana, prevede un prepensionamento di circa 9.200 lavoratori dell’Azienda una mossa che secondo le parole dei rappresentanti dell’Azienda creerà 4.500 nuovi posti di lavoro, in pratica un nuovo assunto ogni tre pensionati, il che, in termini numerici, si traduce per il nostro Paese in 6.000 prepensionamenti e ben 2.000 nuove assunzioni.
L’Azienda vuole fortemente rinnovare il proprio organico abbassando di molto l’età media dei propri dipendenti, l’obiettivo con questo turnover generazionale è quello di sfruttare le capacità di adattamento dei giovani alle moderne tecnologie e strumenti tecnici e di comunicazione, capacità che stenta a farsi evidente in quei lavoratori che sono più avanti con l’età.
Vediamo ora quali saranno i requisiti per potersi candidare alle assunzioni ENEL per il 2016:
a) Età compresa tra i 18 e i 30 anni
b) Possedere un diploma come perito elettrotecnico, perito elettronico o perito meccanico
c) Possedere un diploma come Elettronico
d) Possedere un diploma come Perito Meccanico
Tutti i Neo Assunti dovranno seguire un percorso di formazione direttamente in ENEL che durerà dai 3 a 6 mesi, durante il periodo di formazione i neo assunti verranno supportati ed affiancati da un tutor che avranno il compito di formare i nuovi assunti a 360° per creare nuovi Professionisti ENEL.
Al momento l’Azienda non ha ancora pubblicato offerte in tal senso, ma il consiglio che vi diamo in attesa che ci siano le assunzioni ufficiali è quello di inviare una candidatura spontanea utilizzando questo indirizzo www.cvwebasp.com/enel/formweb/formjp.asp?languageid=0
Non appena avremo notizia circa le assunzioni verranno pubblicate prontamente.

Fonte testi articolo: www.bloglavoro.com

30/12/2015

This entry was posted in Approfondimenti, Blog and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.