Sono una scuola

Intraprendere dei percorsi di studio segna in maniera definitiva la formazione e l’orientamento professionale di ogni alunno che decide di delineare il proprio futuro. I nostri orientamenti didattici in uscita danno quel supporto che spesso, per scarsa informazione o poca dimestichezza con un analisi del territorio, può risultare fondamentale per creare uomini e donne consapevoli di se stessi e delle proprie capacità, oltre che porre le basi affinchè escano dagli istituti scolastici persone che abbiano più facilmente possibilità di collocarsi nel mondo del lavoro.

L’idea di percepire il proprio personal talent dovrebbe partire dalla scelta delle scuole superiori e dunque in uscita dalla formazione secondaria. La scelta del diploma da conseguire segna in maniera preponderante anche la decisione di continuare o meno gli studi dopo il conseguimento della maturità.

Indirizzare i giovani in procinto di diventare lavoratore, verso ciò che il mercato del lavoro continua a richiedere o che richiederà in futuro è un modo per farli uscire dalla scuola secondaria un po’ più consapevoli di stessi.

Il conseguimento del diploma poi successivamente, pone altre domande ed altri obiettivi che a step è necessario raggiungere allo scopo di entrare nel mondo del lavoro nel modo giusto e senza riserve.

I nostri orientamenti in uscita, sia per scuole secondarie che per istituti superiori parte, dipendente dalle scolaresche che incontriamo, innanzitutto da un analisi di ciò che in futuro rappresenterà il mondo del lavoro e soprattutto un approfondimento delle figure professionali emergenti e quelle che, invece restano consolidate. I nostri orientamenti sono completamente immersi nella realtà locale, anche allo scopo di “coltivare intelligenza propositiva” per lo sviluppo nel territorio stesso.

La nostra esperienza di orientamenti già svolti presso istituti scolastici ci dice che i giovani spesso non conoscono il territorio e le opportunità che questo può offrire e spesso la confusione rende difficile le scelte importanti per il proprio futuro e che queste scelte vengono intraprese in maniera superficiale. Il nostro approccio semplice e concreto coinvolge gli alunni in un interscambio di opinioni ed informazioni creando delle sinergie che spesso vanno oltre l’incontro programmato.

L’obiettivo della scuola è quello di dare la giusta competenza, formazione e orientamento al futuro, CreaLavoro si propone come interlocutore per dare maggiore sensibilità a quella scuola che ha volontà di lasciare i propri alunni, all’ultimo anno del proprio percorso, con responsabilità e consapevolezza di aver formato uomini e donne pronte ad affrontare il proprio futuro.

Se sei una Scuola particolarmente sensibile a tali argomentazioni mettiti in contatto con noi.

Comments are closed.